venerdì 16 febbraio 2018

5 cose che.. 5 film poco conosciuti


Buongiorno miei cari lettori, è da un bel po' che non partecipo alla  rubrica "5 cose che.." ideata da twins books lovers, ed è giunto il momento di rimediare.


Ecco il tema di questa settimana:

5 film poco conosciuti



Pollo alle prugne 

Genere: Drammatico
Durata: 93 min
Anno: 2011

Trama:
 Un giovane violinista, Nasser Ali Khan, incontra Irâne e se ne innamora. Purtroppo i piani del padre di lei sono diversi, e Irâne è costretta a sposarsi con un soldato.
Nasser Ali continua a comporre musica sull'amore attraverso un violino speciale. Dopo essersi sposato, però, la nuova moglie, che non ha mai amato, distrugge questo violino. In seguito a questo fatto si originerà in lui il desiderio di uccidersi: pensa di suicidarsi in tutti i modi, ma arriva a decidere che lasciarsi morire sia la cosa migliore. Negli otto giorni che lo separano dalla morte si succedono varie immagini nella sua mente: sogni, visioni, frammenti del passato. 

Perchè mi è piaciuto?
Questo film mi ha colpita per le scene fiabesche e colorate mentre Nasser Ali ricorda il passato alternate a quelle cupe e scure quando lo vediamo nel presente.
Ma la cosa più geniale di questo film è che la storia, di per se drammatica, viene raccontata dalla Morte con una voce narrante ironica che mi è piaciuta molto.

Trailer:





Qui dove batte il cuore

Genere: Drammatico
Durata: 120 min
Anno: 2000

Trama:
Novalee Nation, diciassettenne incinta e senza genitori, viene abbandonata dal suo ragazzo nel corso di un viaggio dal Tennessee alla California. Sola e senza soldi, entra nel centro commerciale Wal-Mart dove comincia a rubare le cose necessarie per il suo bambino che partorisce all'improvviso sul pavimento. Diventa così una celebrità ed entra in un'improvvisata e particolarissima famiglia, composta da eccentrici amici con i quali diventa una donna forte e di successo.

Perchè mi è piaciuto?
Questo film è una storia di riscatto, Novalee viene abbandonata dal suo ragazzo, incinta e senza nulla, ma riesce ad affrontare ogni genere di difficoltà e a diventare una donna forte e autosufficiente.
Parallelamente alla storia di Novalee il film ci racconta anche quella del suo ex ragazzo, tra successo, vizi e sventura, facendoci riflettere sull'importanza delle azioni che prendiamo giorno per giorno.
Amo questo film perchè riesce a farmi emozionare ogni volta, è una storia drammatica, ma con molta speranza racchiusa al suo interno.

Trailer inglese:





Agorà

Genere: Storico/Drammatico
Durata: 126 min
Anno: 2009

Trama:
Nel corso del IV secolo D.C. violenti scontri religiosi infuocarono le strade di Alessandria riversandosi anche all'interno della leggendaria biblioteca. Intrappolata all'interno dei suoi muri la brillante astronoma Hypatia, aiutata da un piccolo gruppo di fedeli discepoli, lotta per salvare il patrimonio culturale del mondo antico. Intanto due discepoli combattono per il suo amore.

Perchè mi è piaciuto?
Mi fecero vedere questo film a scuola e ricordo che mi emozionò molto.
Hypatia è una donna straordinariamente intelligente e nel film vediamo la sua mente all'opera nel tentativo di comprendere le leggi dell'astronomia e della fisica, ma anche contrapposta alla brutalità e violenza che la circondano.
Questo film è una fonte di ispirazione ed un invito a non dimenticare le violenze che sono state compiute in passato.

Trailer:





21

Genere: Commedia/Drammatico
Durata: 123 min
Anno: 2008

Trama:
Ben Campbell è un timido e brillante studente di matematica che, avendo bisogno di pagarsi gli studi, trova nel gioco d’azzardo la soluzione ai suoi problemi finanziari. Grazie alle sue doti Ben viene reclutato in un team formato dagli studenti più dotati del college, team che svolge un’attività tanto particolare quanto redditizia: ogni weekend il gruppo muove alla volta di Las Vegas dove, utilizzando un sistema di calcolo ideato dal loro professore di matematica Micky Rosa, riesce a sbancare i casinò applicando la scienza al Black Jack. Sedotto dalla vita scintillante di Las Vegas, e dalla sua furba e sexy compagna di squadra Jill, Ben cederà alla pericolosa tentazione di forzare la mano al gioco.

Perchè mi è piaciuto?
Il mio ragazzo adora questo film, per questo motivo l'ho visto diverse volte e devo dire che piace molto anche a me.
Le vicende sono tratte da una storia vera, il che rende la visione di questo film ancora più interessante, in particolare mi piace l'evoluzione che ha il protagonista, da ragazzo timido e impacciato a giocatore sicuro di sè e carismatico.

Trailer:




500 giorni insieme

Genere: Commedia/Sentimentale
Durata: 95 min
Anno: 2009

Trama:
Tom realizza biglietti da visita e un giorno, nel suo ufficio, conosce Summer. Lui si innamora immediatamente, lei non crede al vero amore ma accetta di uscire: si frequentano per cinquecento giorni, finché Summer non chiude il rapporto. Tom comincia a rievocare tutta una serie di episodi vissuti con lei, per cercare di capire le ragioni che hanno fatto naufragare tutto.

Perchè mi è piaciuto?
Questo film mi piace perchè è insolito, si tratta di una storia d'amore finita male, ma che ci viene raccontata in modo molto particolare.
C'è una voce narrante che ci accompagna tra un salto temporale e l'altro e dei numeri che ci fanno capire a che punto della storia ci troviamo.
La cosa interessante è che la narrazione non è lineare, ma si continua a saltare da un momento all'altro e alla fine anche lo spettatore si trova, come Tom, a cercare di capire che cosa è andato storto.
Una storia divertente su un amore non da favola.

Trailer:



Qualcuno di voi ha visto questi film??





Fonti:
Wikipedia
Cinematografo.it
Filmtv.it


21 commenti:

  1. Conosco tutti i titoli ma ho visto solo Qui dove batte il cuore!

    RispondiElimina
  2. Di questi ho visto Agora e 21, ma non ricordo nulla di nessuno dei due... per i film ho una memoria pessima, penso che li rivedrò prima o poi xD

    RispondiElimina
  3. Ciao, non ne ho visto nemmeno uno; qui le mie scelte: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/02/5-cose-che-18-5-film-poco-conosciuti.html

    RispondiElimina
  4. Tra questi conoscevo solo Agorà ma non ne ho visto nessuno

    RispondiElimina
  5. Ho visto solo Agorà, per il resto film sconosciuti anche per me ;)

    RispondiElimina
  6. Qui dove batte il cuore è tenerissimo l'ho visto tantissime volte! Pollo alle prugne invece mai sentito nominare 😅

    RispondiElimina
  7. Pollo alle prugne è un film molto particolare, e proprio per questo un po' fuori dai soliti schemi. Qui dove batte il cuore l'ho sempre visto a spezzettoni. Agorà è stupendo e Rachel Weitz è straordinaria. Gli altri non li conoscevo, invece.

    RispondiElimina
  8. Non ne ho visto nessuno! Quelli che mi ispirano di più sono Agorà e 500 giorni insieme :)

    RispondiElimina
  9. Non ne ho visto nemmeno uno, ma Agorà sembra bello :)

    RispondiElimina
  10. Non li ho mai visti, ma me li segno, soprattutto "Agorà", mi piacciono molto i film / serie tv storici

    RispondiElimina
  11. Agorà è uno dei miei film preferiti di sempre ^^
    500 giorni insieme l'ho visto di recente ed è davvero carino :)

    RispondiElimina
  12. di questi conosco solo agorà, gli altri non li ho mai sentiti nominare

    RispondiElimina
  13. 500 giorni insieme credo di averlo visto a pezzi, non mi ha preso molto, mentre mi hai incuriosita con 21

    RispondiElimina
  14. Oddio, 21 *-* Questo è uno dei miei film preferiti! Qualche anno fa mi stavo anche organizzando per andare a Las Vegas a contare le carte ahahah (dettagli che poi io non sappia giocare neanche a scopa...)

    RispondiElimina
  15. Ciao Emili!! Ooooh 500 giorni insieme *_* è uno dei miei film preferiti, l'unico che io abbia rivisto più volte nell'arco di poco tempo! L'ho visto anni fa per caso, ho visto una foto degli attori e ho pensato ehi...un film con Heath Ledger e Katy Perry?! Poi ho capito che non erano loro xD Non l'ho inserito perché pensavo fosse più conosciuto, visto che è stato trasmesso già diverse volte in tv e da qualche tempo è su Netflix ma, visti i commenti precedenti, mi sbagliavo! Quindi appoggio in pieno la tua scelta!! Ho visto anche Qui dove batte il cuore, le scene in cui rimane nel centro commerciale sono indimenticabili!! Grazie ad un post della rubrica di un bel po' di tempo fa ho scoperto che è tratto da un romanzo, lo devo ancora recuperare ma spero prima o poi di leggerlo!!

    RispondiElimina
  16. Dei cinque film di cui hai parlato conosco solo 500 giorni insieme e Qui dove batte il cuore, che ricordo trasmettevano sempre d'estate su Canale 5.

    RispondiElimina
  17. ti ho nominata per un premio, ti aspetto sul mio canale, un abbraccio! :)

    RispondiElimina
  18. Ciao! Ti ho nominata nel Blogger Recognition Award, trovi qui l'articolo http://viveretralerighe.blogspot.it/2018/02/blogger-recognition-award.html
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  19. Io ho visto gli ultimi due ma ho preso nota del titolo del violinista anche se tragico perchè già la locandina mi ispira molto

    RispondiElimina