venerdì 24 novembre 2017

5 cose che... 5 libri in cui i personaggi hanno nomi strani o impronunciabili

Buongiorno a tutti, come state? io parto domenica per le ferie *-* neanche a dirlo sono ancora completamente in alto mare con i preparativi ed inizia ad attanagliarmi l'ansia pre partenza! Speriamo di non dimenticare nulla :) Durante la mia assenza ho programmato un paio di post per non lasciarvi del tutto soli soletti e magari sulla pagina Facebook vi pubblico qualche foto :*
Ora però torniamo a noi con la rubrica del venerdì "5 cose che.." ideata da twins books lovers.




Ecco il tema di questa settimana:

5 libri in cui i personaggi hanno nomi strani o impronunciabili



Guerra e Pace - Lev Tolstoj

Se penso a nomi strani e impronunciabili mi vengono in mente solo scrittori russi, potrei facilmente nominare 5 libri, ma sarebbe troppo facile.
Però almeno di uno devo proprio parlarne, si tratta di "Guerra e Pace" di Tolstoj, un libro che ho letto prima di aprire il blog e che mi ha fatto sudare per arrivare alla fine, ed uno dei motivi per cui ho faticato sono proprio i nomi dei personaggi, talmente strani da confonderli per le prime 50 pagine e così impronunciabili che dopo un po' leggevo solamente le prime lettere per identificare di chi si parlasse.
Ecco un paio di esempi:
Principe Andrej Nikolaevič Bolkonskij, il mio personaggio preferito in assoluto, ma tutt'ora non ho idea di come si pronunci nemmeno il primo nome.
Conte Pëtr "Pierre" Kirillovič Bezuchov, fortuna che lo chiamano quasi sempre Pierre
Contessa Natal'ja Il'inična Rostova, anche in questo caso fortunatamente viene spesso chiamata semplicemente Nataša.



Il signore degli anelli - J. R. R. Tolkien

Anche parlando di Fantasy si trovano nomi molto strani, ma almeno il più delle volte sono pronunciabili. Mi è venuta in mente la saga del signore degli anelli, perchè anche in questo caso ho fatto un po' di fatica nella lettura, probabilmente per la complessità del mondo creato da Tolkien, non solo i personaggi, ma anche i luoghi hanno nomi molto strani che mi hanno spesso disorientata.
Ecco i nomi che mi piacciono di più:
Peregrino "Pipino" Tuc, il mio personaggio preferito, come si fa a non trovarlo simpatico con un nome del genere?
Gollum/Sméagol
Frodo Baggins
Barbalbero



L'evoluzione di Calpurnia - Jacqueline Kelly

Se c'è un nome che mi è sempre suonato strano è proprio Calpurnia, adoro questo personaggio ma il nome proprio non mi piace, fortuna che la chiamano quasi sempre con il suo soprannome "Callie".
A proposito stavo pensando di rileggere questo libro visto che mi sono finalmente decisa a comperare anche il secondo, una bella maratona delle avventure di Calpurnia Tate!



Novecento - Alessandro Baricco

In questo meraviglioso monologo c'è un personaggio speciale sotto tutti i punti di vista, anche il suo nome è unico, sto parlando di: Danny Boodman T.D. Lemon Novecento.



Beauty and the Cyborg - Miriam Ciraolo

Vi ho parlato poco tempo fa di questo libro, i personaggi mi sono piaciuti moltissimo anche per i loro nomi molto particolari.
Ecco alcuni esempi:
Bellatrice Sparks, è un nome molto originale per fare un collegamento con "Belle".
Lumer detto Lum, altro riferimento alla fiaba a cui è ispirata questa storia.
Alec
Lullabelle

PS: oggi per il blackfriday potete trovare l'ebook di questo libro gratis *-*

Mi sono proprio divertita con il tema di questa settimana :)
A voi che libri vengono in mente?

31 commenti:

  1. Non ne ho mai letto nessuno ma mi ispira molto Calpurnia...effettivamente non è proprio un nome che si sente tutti i giorni! Ahahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non l'avevo mai sentito, ti consiglio di leggere il libro perchè lei è un personaggio fantastico :)

      Elimina
  2. hai scelto dei nomi molto particolari! I russi oggi vanno per la maggiore ma in effetti per noi sono impronunciabili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ho visto anche io che i russi hanno avuto successo con il tema di oggi :)

      Elimina
  3. Di Guerra e pace ho letto dei brani e anche Il signore degli anelli lo conosco ma mai letto e mai lo leggerò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco benissimo, sono libri pesanti che vanno affrontati con uno stato mentale deciso per arrivare alla fine, probabilmente non rileggerò mai il signore degli anelli tanto l'ho trovato pesante xD

      Elimina
  4. Oddio...Tolkien ha incasino anche me! ç_ç Ricordo di aver avuto difficoltà a ricordare chi era chi, chi faceva cosa, chi diceva cosa..insomma, tutt'oggi ho seri problemi con "Il signore degli anelli" in questo senso..e ancora non mi sono azzardata a leggere "Lo Hobbit"! ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha idem :D facevo tantissima confusione e come te non ho trovato il coraggio di leggere altro di Tolkien.

      Elimina
  5. ma no Calpurnia invece è un nome bellissimo! Io lo adoro, poi era il nome dell'ultima moglie di Cesare, una donna con le palle! Scusate la volgarità XD Non ho mai letto beauty and the cyborg ma ne ho sentito tanto parlare.. ha nomi simpatici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo fosse il nome della moglie di Cesare, ora si spiega perchè questa scelta. Anche la Calpurnia del libro è una ragazzina tosta quindi ci sta :)

      Elimina
  6. Ciao! Conosco tutti i romanzi tranne l'ultimo... ma il nome di Novecento è il TOP! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace tantissimo il nome di Novecento!

      Elimina
  7. Anch'io avevo pensato a Calpurnia! :D Alla fine non l'ho messo perché volevo trovare libri nei quali i personaggi con i nomi strani fossero molti. Libro delizioso del quale prima o poi recupererò anche il seguito. Pipino è una meraviglia! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io cercavo libri con molti personaggi dai nomi strani, ma dopo un po' non mi veniva più nulla in mente :D

      Elimina
  8. Non apprezzo molto Baricco, ma quel libro vorrei proprio leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di Baricco ho letto solo quel libro e devo dire che mi è piaciuto, anche se ho preferito il film :)

      Elimina
  9. Totalmente d'accordo sui nomi russi: probabilmente quando li leggo mi invento di quelle pronunce oscene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono sicura di non averne mai pronunciato uno giusto xD

      Elimina
  10. Ah beh, i nomi russi sono i migliori ;) Chissà se ne avrò mai detto uno giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse tu ci sei riuscita :) io certamente no xD

      Elimina
    2. Ahahah... non penso proprio di esserci riuscita ;)

      Elimina
  11. Anche io Il Signore degli Anelli, lì c'è l'imbarazzo della scelta tra i nomi strani xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra nomi di personaggi e di luoghi potevo riempirci tutto il post xD

      Elimina
  12. Il Signore degli Anelli è una fonte inesauribile di nomi che impari solo leggendoli e rileggendoli!
    L'evoluzione di Calpurnia l'ho preso da poco e non vedo l'ora di leggerlo <3
    -Blabla Letterario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho intenzione di rileggere la storia di Calpurnia a breve, in modo da poter iniziare anche il secondo :)

      Elimina
  13. Ciao Emili! Eh sì, Calpurnia è davvero bruttino, oltre che strano e impronunciabile! I nomi che invece hai elencato tratti da Il Signore degli Anelli sono davvero carini, nonostante la stranezza... mi piace soprattutto Barbalbero, ma anche Pipino! Ricordo la prima volta che l'ho sentito e mi sono detta: "ma che razza di nome è?" XD

    RispondiElimina
  14. Ciao Emili!! Non ho resistito e ho inserito anche io un russo! Sarà che mi sto avvicinando a questi autori soltanto adesso ma i nomi sono veramente stranissimi! Devo ancora abituarmi :P
    Tra gli altri ho letto Beauty and the Cyborg, è vero, ricordo che anche a me hanno colpito i nomi! Richiamano quelli della fiaba ma con un tocco di originalità!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che sia impossibile abituarsi ai nomi russi xD a me sembrano sempre degli scioglilingua :)

      Elimina
  15. Mi sa che nei romanzi russi si possono trovare un bel po' di nomi difficili!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che quasi tutti sono nomi difficili per noi che non siamo abituati :)

      Elimina