lunedì 16 gennaio 2017

Recensione "Bastardi!" di Eleonora Mandese

Titolo:

Bastardi!

Autore: Eleonora Mandese
Editore: Lettere Animate
Prezzo Cartaceo: €13.00
Prezzo Ebook: €0.99

Trama:
" Quattro sconosciute, l'unica cosa che hanno in comune è un bastardo. Così comincia la storia di "Bastardi!", un libro che mostra senza pietà la doppia faccia dell'amore. Tradimenti, bugie, inganni e sotterfugi si ritrovano nelle parole di Elisa, Marirosa, Silvia e Antonella, protagoniste di storie diverse, ma dagli intrecci comuni. Tratto da una storia vera, probabilmente la tua! Un libro scritto con sagacia, ironia e passione." 

Recensione:
In amore siamo tutte principianti, è questa la lezione che mi ha dato questo breve romanzo, al di la del fatto che le quattro protagoniste sono perseguitate dalla sfiga in amore, penso che questa sia la verità per cui vale la pena leggere questa storia.
Le protagoniste sono 4 ragazze legate da un amicizia molto superficiale, questo finchè gli uomini che frequentano non iniziano a rivelarsi dei pessimi soggetti,  il cuore spezzato e le delusioni iniziano ad unirle in modo più profondo, perche si sa che l'unione fa la forza.
Ogni capitolo ha come narratore una delle ragazze ed attraverso questa alternanza riusciamo a conoscerle bene, ma questa scelta narrativa è un arma a doppio taglio, perche cambiando così spesso punto di vista mi è capitato di rimanere confusa riguardo al tempo e al luogo in cui ci si trovava in quel dato momento, non c'erano molti riferimenti temporali e in alcuni punti ho avuto problemi a capire in che sequenza si fossero svolti i fatti.



Inoltre mi è capitato qualche volta di dimenticare chi stesse parlando, ma nonostante ciò penso che i caratteri delle protagoniste siano ben definiti e mi è piacuta la scelta di renderle così diverse l'una dall'alta, perchè si evidenzia maggiormente quanto una delusione d'amore riesca a colpire anche l'animo più forte.
Gli uomini di questa storia non sono altrettanto particolareggiati, solo l'ex di Marirosa fa da eccezione,  gli altri compaiono ogni tanto ma molti loro comportamenti non vengono approfonditi dall'autrice.
Un'altra cosa che mi ha lasciata perplessa è il fatto che un paio di volte siano comparsi dei personaggi dal nulla, cerco di spiegarmi senza rivelare troppo della trama, a quanto pare due dei ragazzi delle protagoniste sono amici, ma la cosa risulta strana perfino alle ragazze che non riescono a spiegarsi come si conoscono e questo mistero non viene svelato neppure a noi lettori oppure in un episodio abbastanza significativo compare assolutamente dal nulla il fratello di uno dei ragazzi, che non era mai stato nominato prima di allora.



Queste apparizioni servono per la trama, ma le ho trovate molto forzate e quasi surreali: penso che approfondendo un po' meglio anche i personaggi maschili il problema si sarebbe evitato.
Il finale devo dire che mi è piaciuto ed ha restituito un po' di speranza nel genere maschile, però penso che l'alternanza di narrazione poteva essere gestita meglio in modo da creare una completa sorpresa anche al lettore e non solo alla ragazza in questione.
Nonostante tutte le critiche che ho fatto a questa storia mi sento di consigliarla, in primis perchè è una lettura leggera ed abbastanza piacevole, parla di delusioni amorose e di come provare ad andare avanti, poi perche potrete leggere molte frasi decisamente azzeccate sull'amore, in particolare l'epilogo mi è piaciuto molto.




Giudizio:


Personaggio Preferito:
Delle quattro protagoniste la mia preferita in assoluto è Marirosa, perche ha un caratteraccio per alcuni versi molto simile al mio e perche è quella con la situazione "peggiore" ma nonostante le sue difficoltà personali cerca di trovare la forza ed il coraggio di andare avanti ed aiutare anche le sue amiche.


6 commenti:

  1. Ciao Emili,
    Questo romanzo è interessante ma i difetti che hai elencato mi lasciano un po perplessa e indecisa sul leggerlo. Una delle cose che più mi danno fastidio sono i salti temporari e qui vedo che è uno dei problemi principali :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me hanno dato molto più fastisdio i personaggi che compaiono un po a caso :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Esattamente un libro che ha i suoi pregi ma anche i suoi difetti :)

      Elimina
  3. Ciao Emili! Vista la tua recensione, credo che, se leggerò questo romanzo, sarà proprio per un momento di relax...sembra carino ma non indimenticabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è proprio adatto ad un momento di relax :)

      Elimina