mercoledì 20 giugno 2018

Segnalazione "Berserkr" di Alessio Del Debbio

Eccomi cari lettori, sono ancora viva, anche se il caldo mi sta dando del filo da torcere.. non che mi lamenti del bel tempo, ma oggi in ufficio avevamo 30 gradi!
Questa settimana è ancora intensa, ma con la prossima dovrei riuscire a dedicarmi di più al blog e a farmi sentire anche sulla pagina Facebook.
Oggi vi voglio parlare di un libro molto originale, che si è classificato al secondo posto del Trofeo Cittadella 2018, vediamo di che cosa si tratta


Titolo:

Berserkr


Autore: Alessio del Debbio
Editore: Dark Zone Edizioni
Numero pagine: 192
Genere: Urban Fantasy
Prezzo Cartaceo: € 14,90
Prezzo Ebook: € 2,99


Trama:
"Berlino, inizio del terzo millennio. La Guerra Calda è finita, gli Accordi dell’89 sono stati firmati e la città è stata divisa in sette zone, ciascuna assegnata a una delle antiche stirpi. All’interno della ringbahn vivono gli uomini, protetti dalla Divisione, incaricata di mantenere la pace e impedire sconfinamenti e scontri tra le stirpi. Misteriosi omicidi, provocati da sconosciute creature sovrannaturali, iniziano però a verificarsi in tutta la città, rischiando di frantumare il delicato equilibrio raggiunto. La Divisione incarica Ulrik Von Schreiber di indagare, aiutato dal pavido collega Fabian, ben sapendo quanto abbia a cuore il mantenimento della pace. Ma Ulrik non è soltanto un cacciatore, incarna lo Spirito Protettore della Città, l’Orso di Berlino, che non attende altro che liberare la propria furia."

Chi è l'autore?
Alessio Del Debbio, scrittore viareggino, appassionato di tutto ciò che è fantastico e oltre la realtà. Numerosi suoi racconti sono usciti in riviste (come Con.tempo e StreetBook Magazine) e in antologie, cartacee e digitali (come I mondi del fantasy, di Limana Umanìta Edizioni, Racconti Toscani, di Historica Edizioni, Sognando, di Panesi Edizioni). I suoi ultimi libri sono Favola di una falena (Panesi Edizioni, 2016), Ulfhednar War – La guerra dei lupi (Edizioni Il Ciliegio, 2017) e Berserkr (Dark Zone edizioni, 2017).
Cura il blog “I mondi fantastici” che promuove scrittori di fantasy italiano. Scrive articoli per il portale di letteratura fantastica “Le lande incantate”. È presidente dell’associazione culturale “Nati per scrivere” che d’estate organizza la rassegna “Un libro al tramonto” – Aperitivi letterari a Viareggio, per far conoscere autori locali.

Pagina Facebook “I mondi fantastici – Alessio Del Debbio
Sito autore
Blog “i mondi fantastici”
Associazione Culturale "Nati per scrivere"



Non si dovrebbe giudicare un libro dalla copertina, ma devo dire che questa mi piace tantissimo! Anche la trama mi intriga parecchio, voi che ne pensate??



domenica 10 giugno 2018

Curiosando: #7 Una parola al giorno

Buongiorno cari Curiosi, oggi mi rivolgo direttamente a voi che, come me, non riuscite a resistere quando vi si pone di fronte la possibilità di scoprire qualcosa di nuovo.
Dopo tantissimo tempo torno a scrivere per una delle mie rubriche più casuali e trascurate, ma anche una di quelle che mi divertono di più. 


Ho da poco scoperto un sito interamente made in Italy che si pone l'ambizioso obbiettivo di trasmettere l'amore per le parole italiane, riscoprendone l'origine, i diversi significati e sfumature. È un progetto nato nel 2010 e che ha distanza di 8 anni ha acquistato un certo seguito, più che meritato a parer mio.
Vediamo insieme di che cosa si tratta:


Un giorno mi sono svegliata e mi son detta che mi piacerebbe avere uno di quei calendari dai quali ogni giorno si strappa un foglietto e si scopre una parola nuova. Uno dei classici pensieri che capitano quando si è appena svegli, ma poi quest'idea mi è tornata dopo aver visto su instagram un'immagine pubblicata da una ragazza con appunto la parola del giorno tratta da un sito.
Da brava curiosona sono andata a visitare il suddetto sito ed ecco come ho scoperto questo bel progetto!
Mi sono subito iscritta ed ho iniziato la mia esplorazione, l'iscrizione è semplicissima: basta scegliere un nome, mettere una mail, una password, acconsentire alla parte sulla privacy ed il gioco è fatto.

Perchè iscriversi direte voi? 
Si possono ricevere delle notifiche ogni volta che viene pubblicata una nuova parola anche senza essere iscritti, ma come iscritti potete riceverle anche per mail.
Inoltre un'iscritto può commentare la parola del giorno e partecipare a stimolanti discussioni con gli altri utenti. La cosa che mi piace di più è che un iscritto può aggiungere una parola alle sue preferite, in modo da ritrovarla ogni volta che vuole.
Trovo anche molto carino che dopo aver letto un tot di parole si passi "di livello", per ora io sono a livello curioso, neanche farlo apposta!

Ogni giorno viene approfondita una parola diversa e la cosa bella è che potrebbe essere una parola comune come "mangiare" o una inusuale come "Baluardo" non si sa mai che cosa aspettarsi insomma.
Le spiegazioni non sono il semplice significato copiato dal dizionario, ma si tratta di veri e propri approfondimenti sull'origine della parola e sui suoi principali significati, il tutto scritto in modo accattivante e coinvolgente.
Sono iscritta da pochi giorni ed ogni mattina sono curiosa di scoprire la parola del giorno, trovo che questa idea sia un meraviglioso modo per condividere la bellezza della nostra lingua e per ampliare il nostro lessico e in generale la nostra cultura.

La cosa interessante è che questo progetto ha ideato un simpatico sistema per raccogliere le donazioni necessarie per mandare avanti la baracca: è possibile adottare una parola.
Sentite che una parola vi rappresenta? siete felici di aver scoperto una parola nuova? vi piace il progetto e volete supportare in modo meno impersonale gli artefici? Vi basta adottare una parola con una donazione a vostra scelta.

Spero di avervi incuriositi con questo post, vi invito a visitare il sito Una parola al giorno e soprattutto fatemi sapere che cosa ne pensate!
Conoscevate già questo bel progetto?


Fonti:
https://unaparolaalgiorno.it/